Informativa Cookies

2006 - Il Gruppo Donne e trine

Nell’anno 2006, subito dopo la Canonizzazione di S. Rosa Venerini, si è costituito a Livorno il gruppo “Donne e trine”. Questo gruppo nasce da un duplice desiderio: da una parte la richiesta di alcune ex alunne dell’Istituto Paradisino che desideravano incontrarsi per riscoprire insieme quanto imparato durante il corso di studi e, dall’altra, la spinta a imitare il Carisma di S. Rosa, che riuniva le donne di Viterbo per educarle e insegnar loro i lavori manuali.

La Canonica di S. Matteo, dove abitavano le Maestre Pie, è stato il luogo che ha ospitato i primi incontri. L’invito è stato poi esteso ad altre persone che hanno accolto con entusiasmo l’iniziativa, riunendosi una volta la settimana.

Ciascuna ha messo a disposizione delle altre le proprie competenze in merito ai lavori di ricamo e filo: dal tombolo al chiacchierino, dall’uncinetto al punto croce, fino all’handanger.

Lo scopo era duplice, ritrovarsi nell’amicizia e nella gioia e, al tempo stesso, sostenere le Missioni della Congregazione in Camerun vendendo quanto prodotto nel corso degli incontri (senza però tralasciare situazioni locali di grave difficoltà economica). Ovviamente, non venivano trascurati momenti di preghiera e convivialità.

Nel 2011 il gruppo “Donne e trine” ha seguito le Maestre, trasferendosi con loro da S. Matteo a Salviano, aumentando inoltre il numero delle persone coinvolte, arrivando all’attuale numero di circa 30 persone aderenti.

Per chi avesse il desiderio di unirsi a questo gruppo e imparare così nuove tecniche di ricamo può contattare la referente:

Sr. Gabriella Gigliucci: Tel. 3407790427

Il Gruppo si riunisce nel salone della Parrocchia di Salviano, Via della Chiesa di Salviano, 17.