Informativa Cookies

Il Signore gioirà di nuovo per te, facendoti felice” (Deut. 30,9)

 

In questa Pasqua particolare, preparata dai giorni surreali vissuti da “reclusi per amore” nelle nostre case, ripartiamo da questo abbraccio, l’unico che nel momento presente ci è consentito: quello di Gesù crocifisso e risorto!
Nel “cuore a cuore” con Lui, assaporiamo la tenerezza del suo addossarsi tutte le nostre croci, personali, nazionali, mondiali, tutte raccoltenel suo sacrificio. Con fede viva gustiamo l’impegno di Dio, mai disatteso, di volerci felici. Per questo, anche nei nostri complessi giorni, Egli ha accresciuto in tanti fratelli le riserve di coraggio, raddoppiato le provviste d’eroico impegno; ha sfiorato le solitudini con calde confortanti carezze, alimentato la lampada della speranza. Ringraziamolo di cuore per questa passione umana – divina condivisa con l’umanità intera. Questa è la Pasqua cristiana: dare la propria vita perché gli altri vivano e vivano felici.

Buona Pasqua!

Gli auguri sinceri esigono un impegno: Non sciupiamo tanto amore! Non facciamo che tanto sacrificio sia stato invano. Con cuore fraterno e generoso, prendiamoci a cuore la felicità di tutti quelli di cui siamo responsabili.
Non possiamo tornare “alla vita normale” quella prima della pandemia… Possiamo solo, con la forza che viene da Gesù che ha vinto la morte, scegliere una vita più fraterna, più umana, più umile, più sobria, più cristiana.
Il Signore gioirà di nuovo per tutti noi, facendoci felici“, donandoci la sua PACE.
Con affetto grande e la nostra profonda preghiera,

Sr Eliana e Consigliere

12 Aprile 2020, Pasqua del Signore